Come si esegue un pap test?

Il  pap test è un esame assolutamente non doloroso, consiste nel prelevare mediante una spatola cellule del collo uterino che saranno valutate in laboratorio mediante esame microscopico.

Quando eseguire il pap test?

E’ opportuno sottoporsi al pap test subito dopo i primi rapporti sessuali.  E’ consigliabile ripetere il test con frequenza biennale, salvo i casi che rientrano in fasce di maggiore rischio (Es. pap test alterati, presenza di HPV) alle quali è raccomandata un controllo semestrale o annuale.

 A cosa serve un pap test?

L’esecuzione periodica dell’esame è un mezzo efficace per scoprire la presenza dell’ HPV e  le alterazioni cellulari che precedono di molti anni la comparsa di un tumore.

 HPV

Il termine HPV indica una famiglia di virus responsabili di alterazioni cellulari nei tessuti infettati. L’infezione da HPV è la più frequente malattia a trasmissione sessuale negli USA, colpendo circa il 70 – 80% della popolazione sessualmente attiva.

 Statistiche

1% infezione clinicamente visibile (visita ginecologica)

4% infezione subclinica (colposcopia)

10% infezione latente (HPV TEST POSITIVO)

60% infezione pregressa ( anticorpi presenti)

25% nessuna infezione attuale o pregressa

Esistono diversi sottotipi, divisi in base al rischio di generare il cancro:

Sierotipi a basso rischio 6-11

Sierotipo a medio rischio 30-34

Sierotipi ad alto rischio 16-18-31-33-35

Cosa succede dopo aver contratto il virus?

Il virus penetra nelle cellule e determina alterazioni cellulari, con caratteristiche citologiche diverse, in base alle quali le lesioni vengono classificate in  L-SIL (basso grado) o in H-SIL (alto grado). Le lesioni di basso grado regrediscono spontaneamente nel 60 -90% dei casi, solo l’1% progredisce verso il cancro. Le lesioni di alto grado regrediscono spontaneamente nel 30-40% dei casi, ma hanno un rischio più elevato di progressione verso il cancro, se non trattate.

La sola positività dell’ HPV al pap test non deve generare timori , il nostro sistema immunitario è capace di rimuovere il virus dalle cellule e portarci alla negativizzazione.

Le lesioni di basso grado, e quelle HPV correlate, devono essere gestite secondo le linee guida.

Wait and See ( aspetta e guarda):  Pap test ripetuto ogni sei mesi, HPV DNA test, colposcopia.

Le lesioni di alto grado devono essere gestite secondo le linee guida del See and Treat ( guarda e tratta) : Procedura escissionale diagnostica e/o terapeutica  L.E.E.P., conizzazione.

Prenota una visita di controllo ed un pap test 

Posted in Argomenti Medici.